lunedì 30 gennaio 2017

Cappa a maglia bella e semplice.

Guardando qua e là sul web ho deciso di fare una mantellina e tra quelle all'uncinetto e quelle fatte ai ferri ho deciso di farne una anch'io.
Ho usato i ferri circolari perché mi piace molto lavorare top down in tondo e poi ho conosciuto la tecnica continentale che è quella di tenere il filo con la mano sinistra e devo dire che una volta non mi piaceva lavorare ai ferri con quelli dritti adesso con questa tecnica e i ferri circolari mi diverto molto, almeno a mio avviso mi sembra di lavorare più velocemente la lavorazione mi risulta più fluida e senza stancare troppo le spalle e le braccia.
Comunque tornando alla mia cappa ho usato 1 gomitolo di una lana molto bella e soffice che é questa

Io l'ho lavorata con ferri circolari n°4.
Punti impiegat: D= dritto R= rovescio AD= aumento sollevato a dritto AR= aumento sollevato a rovescio. 
La lavorazione è questa:
Ho montato 120 maglie e dopo aver chiuso in tondo mettendo un marker per segnare l'inizio del giro ho continuato cosi:
1-6= *1D 1R* rip. per tutto il ferro
7= *1D 1AD 1R* rip. per tutto il ferro
8-19= *2D 1R* rip. per tutto il ferro
20= *2D 1AR 1R* rip. per tutto il ferro
21-35= *2D 2R* rip. per tutto il ferro
36= *2D 1AD 2D* rip. per tutto il ferro
37= tutto il ferro a dritto
38-43=* 5D 5R* per tutto il ferro
44-46= *5R 5D* per tutto il ferro
Ripetere i ferri dal 38-43e da 44-46 fino alla lunghezza desiderata(io ho fatto 4 volte la ripetizione dei ferri) di seguito terminare con 6 ferri a rovescio per il bordino finale.
Chiudere tutte le maglie e tagliare il filo.